Vendita allo scoperto su Plus500

Quando inizi a fare trading su Plus500, hai la possibilità di aprire una vendita allo scoperto. Con la vendita allo scoperto effettui un ordine ad un prezzo inferiore. Quando il prezzo scende, ottieni un risultato positivo. Quando il prezzo sale, perdi denaro. In questo articolo vedremo come fare una vendita allo scoperto su Plus500.

Come speculare sulla caduta dei prezzi delle azioni?

Plus500 ti offre due opzioni quando inizi a fare trading:

  • Acquista: effettui un ordine di borsa quando il prezzo aumenta
  • Vendi: effettui un ordine di borsa quando il prezzo scende

Vuoi effettuare un ordine con un prezzo in calo? Allora scegli l’opzione vendi.

vendita allo scoperto su Plus500

Dopo aver aperto una posizione, i risultati vengono automaticamente tracciati in posizioni aperte. Quando il prezzo scende, ottieni un rendimento positivo. Quando il prezzo aumenta, ottieni un rendimento negativo. Solo dopo aver chiuso la posizione, l’utile o la perdita diventeranno definitivi.

Quali sono i costi della vendita allo scoperto?

Dopo aver effettuato un ordine, paghi il cosiddetto spread. Lo spread rappresenta i costi di transazione fissi. Lo spread è indicato per ogni condivisione CFD nel software Plus500.

spread Plus500

Se lasci una posizione aperta per un periodo più lungo, spesso paghi i costi di finanziamento. Il premio che paghi quotidianamente per le posizioni brevi è indicato come finanziamento overnight – Vendi. Su alcuni titoli ricevi un premio giornaliero. In questo caso, viene visualizzato un numero positivo invece di uno negativo.

Il nostro suggerimento: vuoi saperne di più sui costi di Plus500? Allora leggi questo articolo!

Come funzionano le vendite allo scoperto?

Quando sei a corto di azioni CFD le vendi senza possederle, prendendo in prestito la quota di chi ne possiede molte come una banca o un fondo pensione.

Devi coprire questa posizione e puoi farlo depositando una somma sufficiente di denaro sul tuo account di trading. È importante che tu abbia abbastanza denaro nel tuo account quando fai trading, come puoi scoprire nel nostro articolo sul trading a margine.

Se il prezzo scende, puoi riacquistare la quota CFD ad un prezzo inferiore in quanto hai precedentemente venduto il titolo ad un prezzo più alto. La differenza tra il momento in cui apri la vendita allo scoperto ed il momento in cui chiudi la posizione è il tuo massimo ritorno. In Plus550 tutti questi passaggi sono automatizzati, quindi quando vendi allo scoperto su Plus500, non devi fare calcoli complicati. Speculare su azioni in discesa è facile al 100% con Plus500.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi della vendita allo scoperto

Il maggior vantaggio di poter speculare sul prezzo in calo delle azioni è che hai una maggiore flessibilità. Quando puoi solo acquistare, puoi effettuare un ordine solo ad un prezzo crescente. In tempi difficili, i prezzi delle azioni possono scendere con molta velocità, quindi potendo aprire una vendita allo scoperto puoi beneficiare di tutte le condizioni di mercato.

Lo svantaggio principale ed il rischio di fare vendite allo scoperto è che la perdita è potenzialmente illimitata. Il prezzo di un’azione non scenderà oltre lo zero. In teoria una quota può continuare a salire indefinitamente. Le perdite possono quindi aumentare considerevolmente con una vendita allo scoperto. Gli investitori professionali possono persino perdere più di quanto hanno investito.

Fortunatamente, su Plus500 sei protetto dal saldo negativo, quindi su Plus500 non puoi perdere più del saldo presente nel tuo account. Ti consigliamo comunque di usare comunque uno stop loss col quale puoi limitare la perdita massima sulla tua posizione.

Quando i trader fanno vendite allo scoperto?

Può essere molto interessante vendere allo scoperto durante una crisi economica. I prezzi possono scendere considerevolmente in caso di panico. Può essere interessante anche speculare su una tendenza al ribasso quando emergono notizie molto negative. Lo scandalo delle emissioni di Volkswagen, ad esempio, ha causato un calo significativo del prezzo delle azioni.

This post is also available in: English Nederlands Español Čeština polski Română Svenska Italiano Deutsch العربية עברית Português Dansk Norsk bokmål